"Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada lì ricomincia la storia del calcio". Jorge Luis Borges

Non è stato il migliore degli inizi per l’UnionPro, che perde contro Portomansuè la prima partita di questo campionato di Eccellenza, al via domenica 8 settembre, dopo una prima parentesi di Coppa Italia. Il primo tempo comincia con l’Union Pro decisa a dimenticare la prestazione negativa di domenica scorsa, ma lo svantaggio arriva dopo pochi minuti, con un cross che spiove sui piedi di Tarlo e concretizza un tiro a giro sul palo sguarnito da Elia Ziliotto. Ma la squadra di casa cerca la reazione e ritorna subito in attacco, con PortoMansuè che respinge gli assalti. 

Al 9’ minuto, Sebastiano Coin batte un calcio d’angolo: la deviazione di capitan Alvise Nobile spinge la palla in rete, ma il gol viene annullato dall’assistente di linea per un sospetto fuorigioco. Non perde fiducia l’Union Pro, che comunque sembra avere il pallino del gioco tra le sue mani. Tuttavia, un retropassaggio costa il raddoppio ospite: Duravia pressa l’estremo difensore Elia Ziliotto, che cerca il dribbling ma perde palla. 

Sebastiano Coin accorcia le distanze poco dopo la metà del primo tempo, con un bel tiro di precisione che fulmina il portiere ospite Daniele Bigaj: il cross spiove nell’area del portiere, viene respinto malamente, ma il bomber Coin raccoglie dal limite e scocca il destro che si insacca alla sinistra del portiere. Pochi minuti dopo, è Paolo Fabbri a rischiare di pareggiare, sempre su calcio d’angolo, ma il “piatto” esce di poco a lato. da calcio d’angolo con piatto di Fabbri.

Dopo il tris di Portomansuè, il secondo tempo riapre con Union Pro che prova a ritornare all’attacco, ma subisce 2 gol che chiudono definitivamente il match. Il gol della bandiera lo segna il neo-entrato Riccardo Martinuzzi, con un preciso tiro che finalizza una bella galoppata di Pierluigi Marcato.

 

UNION PRO 2 - 6 PORTOMANSUE

MARCATORI: pt 4’ Tarlo, 17’ Duravia 24’ Coin, 38’ Gnago; st 15’ Gnago; st 18’ Baggio, st 34’ Martinuzzi, st’ 40’ Gnago

UNION PRO: Ziliotto, Polo (st 31’ Zanetti), Perissinotto, Marangon (st 31’ Martinuzzi), Nobile, Fabbri, Marcato, Gentina, Peron (st 26’ Mattiello), Coin, Berardi (st 16’ Lopez).

PORTOMANSUÈ: Bigaj, Kogoi, Roman, Moretti, Ton, Cardin, Duravia (st 41’ Goudiaby), Dassiè (st 26’ Tomasella), Gnago, Baggio (st 20’ M. Dema), Tarlo (st 31’ E. Dema).

ARBITRO: Branzoni di Mestre, assistenti Rocco di Mestre, Salviato di Castelfranco 

NOTE: ammoniti: Marangon, Dassiè, Tomasella